homepage
  • BUON 2019
  • Sestri Levante
  • Franco Tripodi
  • TopTennisCenter Torneo 4.1 Vincitore Alessandro Motta df Finalista Fabio Toich
  • TopTennisCenter Torneo Doppio Misto 4.1 Vincitori - Paola Levrero & Claudio Longinotti - Finalisti - Daniela Longinotti & Alessandro Motta
  • TopTennisCenter Torneo 4.1 Vincitrice Elisa Martello Sx foto Finalista Claudia Longinotti
  • TopTennisCenter Torneo OPEN "VELERIA SAN GIOGIO"- Vincitrice-Nicole Pimentel SX foto - Finalista - Beatrice Modesti
  • Tommaso Diritto
  • TopTennisCenter Torneo3.1 Vincitrice Joj Hart Finalista Martina Putzolu
  • TTC - Dai campi
  • TopTennisCenter Partecipanti Torneo 3.1 Stefano Bettarini - Filippo Landucci
  • TopTennisCenter Torneo3.1 Vincitore Fabio Franzoi sx foto Finalista Marco Poggianti
  • TopTennisCenter - Vincitore Torneo 3.1 Andrea Murchio sx foto Finalista Filippo Mozzi
  • TopTennisCenter - Vincitore torneo U 14 Franzoi Fabio sx foto Finalista Tommaso Lucattini
  • TopTennisCenter - Vincitore Torneo "Kinder" Under 11 - 2014 Tommaso Lippolis dx foto Finalista Tommaso Lucattini
  • TopTennisCenter - I magnifici quattro -
  • TopTennisCenter - Vincitore torneo 4.1 Francesco Tealdi sx foto Finalista Lorenzo Capitti
  • TopTennisCenter - Vincitrice TORNEO 3.1 Buchanan Giorgia dx foto Finalista Claudia Bertoletti
  • TopTennisCenter - Vincitrice Torneo Open "Veleria San Giorgio"Gloria Contrino sx foto Finalista Nicole Pimentel
  • Comparazione "Diritto"
  • Comparazione "Diritto"
  • TopTennisCenter " Vincitrice Torneo 4.1" Claudia Guidi dx foto Finalista Chiara Lencioni

Stampa

Quanti errori.. scuotendo la testa?

Scritto da Super User. Postato in Articoli Vari

Rovescio n° due

Sii consapevole della posizione della tua testa e mantieni gli occhi allineati sulla palla. Se scuoti la testa o segui la palla usando un occhio più dell'altro, probabilmente sbaglierai quel colpo.

Osserva come i professionisti seguono la palla, e nota che la loro testa è a livello e punta dritta verso la palla. Anche se preparano i colpi con grandi movimenti del corpo, riescono sempre a mantenere la loro testa puntata in avanti verso la palla. E' un tipo di movimento che richiede grande flessibilità.

Prima di colpire la palla chiediti sempre - sto osservando la palla chiaramente così come la osservo prima di colpire un diritto? Nella mia esperienza, l'80% delle volte che rivolgo questa domanda a un giocatore che ha dei problemi nel rovescio, lui mi risponde di NON vedere la palla chiaramente come nel diritto.

Una volta esserti reso conto di non riuscire a vedere la palla abbastanza chiaramente, troverai il modo giusto di mantenere la testa e gli occhi in una posizione tale da consentirti una buona visuale.


La ragione principale per cui il rovescio è di solito più debole del diritto è che lo proviamo meno volte! Appena iniziamo a giocare a tennis ci accorgiamo che il nostro rovescio è più debole, così cerchiamo sempre di giocare più spesso possibile usando il diritto. Nella tua carriera hai probabilmente colpito 3 volte più diritti che rovesci.

La ripetizione è la madre di tutte le capacità. Non è il rovescio in sè a essere debole, è che non è stato allenato tanto quanto il diritto.

Mi capita spesso di vedere giocatori(campo adiacente al mio) che incominciano il riscaldamento tecnico giocare prevalentemente un rovescio e 15 diritti. Questa “abitudine”sicuramente al momento fà piacere, ma non è una buona idea per ottenere miglioramenti a lungo termine.



segue rovescio tre